Crea sito

Il Palazzo Doria Pamphilj di San Martino al Cimino (VT) deve la sua configurazione attuale alla
principessa Olimpia Maidalchini Pamphilj che, intorno alla metà del XVII secolo, lo fece erigere sulla
precedente struttura medievale, affidando agli architetti Francesco Borromini e Marcantonio De Rossi
la trasformazione dell’edificio e la riqualificazione del borgo sul modello di Piazza Navona a Roma.
Il Palazzo, rimasto chiuso negli ultimi anni, è stato inserito nel progetto ART BONUS – REGIONE
LAZIO, il programma di valorizzazione del Patrimonio storico-artistico regionale, finalizzato alla
riapertura e alla promozione di alcuni tesori del nostro territorio.


In occasione della 30° Sagra della Castagna e 2° Sagra del Fungo Porcino, è stata ideata una serie di iniziative e aperture straordinarie per accompagnare i lavori di restauro e riqualificazione di Palazzo
Doria Pamphilj, con l’obiettivo di farlo tornare il cuore di San Martino al Cimino.
Tutto il ricavato degli eventi sarà devoluto ai lavori di restauro e sistemazione dell’immobile.
Per sostenere il progetto ART BONUS – REGIONE LAZIO: www.regione.lazio.it/artbonus

Calendario eventi 

Piazza dell’Oratorio, 2 – San Martino al Cimino (VT)
Per maggiori informazioni e per le prenotazioni degli eventi:
Mail: [email protected]
Cell: +39 347.87.09.572 dalle ore 10:00 alle ore 18:00

Trovaeventinews è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Civitavecchia,  n 3 del 06/08/2020. Tutti i contenuti sono sottoposti a copyright