di Redazione

2/2/2024

Nel ventennale dell’Unesco Cerveteri-Tarquinia “I Misteri del Vaso Etrusco” di Daniela Alibrandi apre domenica 4 Febbraio 2024 alle ore 16.30 presso il Museo Nazionale Archeologico Cerite  la stagione letteraria del progetto “Sulla Strada degli Etruschi” di Agostino De Angelis

Un piccolo borgo ricco di antichi reperti etruschi, il chiacchiericcio nei pochi negozi rimasti, una società ancora vittima delle vecchie faide, ma pronta a unirsi per difendersi dalle sfide esterne. La crisi economica, le difficoltà insormontabili, la necropoli etrusca, i monti e il mare, una striscia azzurra che corona ogni scenario. E nella cornice si muove una anziana, una nonna che con forza difende la famiglia e le radici umane.

Non poteva esserci trama più adeguata del libro di Daniela Alibrandi “I Misteri del Vaso Etrusco” (Edizioni Universo) all’apertura della stagione letteraria nell’ambito dell’ambizioso progetto “Sulla Strada degli Etruschi”, ideato dall’attore e regista Agostino De Angelis e giunto alla sua IV edizione in occasione del ventennale dei siti Unesco Cerveteri e Tarquinia. Tale progetto è strutturato in modo da valorizzare diverse attività artistiche e culturali riguardanti oltre che il tema sugli Etruschi, da cui prende il nome, le eccellenze del nostro Patrimonio culturale e artistico. Le precedenti tappe nelle quali si sono articolate le attività relative al progetto, hanno avuto un enorme successo di pubblico e di critica. Ricordiamo, oltre agli importanti appuntamenti letterari realizzati, gli spettacolari eventi nella Pieve di Polenta a Bertinoro e nel Palazzo Pretorio a Castrocaro Terme-Terra del Sole (Forlì-Cesena), di TourismA a Firenze, senza dimenticare i significativi incontri e le interessanti conferenze nel nostro territorio a Cerveteri e Ladispoli.

L’evento di domenica, quindi, assume un’importanza particolare, poiché il testo ha già ottenuto una Menzione di Merito al concorso letterario nazionale La Felicità Ritrovata, ma anche per l’originalità con cui la manifestazione artistica verrà offerta al pubblico, con la presentazione a cura dello scrittore e giornalista Riccardo Dionisi, ma anche uno spaccato di vita reso in modo teatrale, con la recitazione degli allievi della scuola di Cinema di Sonia Signoracci e le letture dello stesso De Angelis. Un format che contraddistingue lo stile del regista De Angelis, che è stato attuato con grande adesione e successo anche nell’evento del 7 dicembre scorso presso la Nuvola di Piùlibripiùliberi, in occasione della presentazione del libro della Alibrandi “Una morte sola non basta” (Del Vecchio Editore). La pluripremiata scrittrice Daniela Alibrandi, nota in Italia e all’estero e spesso ospite con le sue opere di programmi RAI, vanta una vasta produzione letteraria con numerosi romanzi pubblicati, tre edizioni inglesi e un’antologia.  Tra i riconoscimenti che l’autrice ha ricevuto ricordiamo il Women Arts Week 2022 alla carriera letteraria.

 L’evento a partecipazione gratuita, è promosso e in collaborazione con il Parco Archeologico Cerveteri Tarquinia, con il patrocinio della Regione Lazio, organizzato dall’Associazione Culturale ArcheoTheatron e dall’Academy for Theater and Cultural Heritage. L’Appuntamento si inserisce anche nell’ambito della #domenicalmuseo, iniziativa del Ministero della Cultura che consente l’ingresso gratuito, ogni prima domenica del mese, nei musei e nei parchi archeologici statali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.