di Redazione

21/3/2024

Romics, dal 4 al 7 aprile in Fiera Roma, un grande evento lungo quattro giornate pronto ad accogliere il pubblico nei 5 padiglioni con oltre 70.000 mq espositivi della Fiera. Romics è una manifestazione fieristica internazionale, certificata da ISFCERT – Istituto Certificazione Dati Statistici Fieristici, ente ufficiale riconosciuto da Accredia, con oltre 350 espositori nazionali ed internazionali, dove l’immaginario di giovani e meno giovani si sprigiona in un mix di generi e interessi attraverso molteplici percorsi di partecipazione e occasioni di confronto. Entertainment e approfondimento specialistico sono la cifra di una kermesse rivolta ad un pubblico di appassionati, professionisti e operatori del settore. A firmare il manifesto ufficiale della XXXII edizione di RomicsSimone Bianchi, Romics d’Oro dell’edizione, con un magnifico tributo a Batman in occasione dell’85° anniversario, dove il cavaliere oscuro domina il cielo con una presenza maestosa, evocando un’atmosfera di mistero e forza che ha catturato l’ammirazione di generazioni di appassionati.

Vanna Vinci, Autoritratto

Come di consueto, sono numerose le collaborazioni istituzionali attivate da Romics: col Ministero della Cultura e con il Centro per il libro e la lettura in tema di promozione del libro e della lettura attraverso l’assegnazione del Premio Nuovi Talenti conferito nell’ambito del Premio Romics del Fumetto 2024; la Regione Lazio e Camera di Commercio di Roma, con l’obiettivo di valorizzare le imprese culturali creative del Lazio e le misure a supporto della loro crescita attraverso la partecipazione di una collettiva di aziende del territorio. Lazio Innova presenterà al pubblico alcuni giochi in versione beta che sono stati sviluppati durante il programma Zagarolo Game House nello Spazio Attivo LOIC di Zagarolo, l’hub dell’innovazione della Regione Lazio che si rivolge ai settori game, cultura e turismo. Nello stand regionale, inoltre, sarà presente un desk informativo sulle attività e i progetti realizzati nel FabLab Lazio e nella rete Spazi Attivi. A disposizione dei visitatori anche delle postazioni attrezzate con tavolette grafiche per realizzare disegni e fumetti in digitale. Venerdì 5 aprile alle ore 11.30, presso l’area Comics City del Padiglione 7 della Fiera di Roma, è previsto il workshop Visionary AI – Guarda l’Invisibile. Crea l’Impensabile. Sviluppare l’immaginazione attraverso l’intelligenza artificiale generativa, un incontro di exponential ecosystem building dedicato al mondo della creatività: dal fumetto all’illustrazione, dai videogiochi alla narrativa e al cinema, un’occasione per esplorare nuovi orizzonti e scoprire come l’intelligenza artificiale stia ridefinendo i confini del possibile. L‘Istituzione Sistema Biblioteche Centri Culturali di Roma Capitale conferma la presenza con un proprio spazio all’interno della manifestazione per presentare la rete delle quaranta biblioteche dislocate nei quindici municipi della Capitale, i servizi per la promozione e l’accesso alla lettura con l’offerta del proprio catalogo, dedicato anche al fumetto, e le numerose iniziative culturali che caratterizzano il sistema bibliotecario romano. Lo spazio di Biblioteche di Roma Capitale sarà animato da laboratori e workshop con autori e case editrici. La collaborazione tra Biblioteche di Roma Capitale e Romics ha avviato un fondo per la costituzione di una nuova Biblioteca di Fumetti e Graphic Novel da mettere a disposizione degli utenti. Inoltre, gli iscritti ai Circoli di Lettura delle Biblioteche di Roma decreteranno il Premio Giovani Lettori – Premio del Pubblico Graphic Novel che sarà conferito all’interno del Premio Romics del Fumetto 2024.

Tante le sorprese per la trentaduesima edizione di Romics, – racconta Sabrina Perucca, Direttrice Artistica di Romics – un programma ampio e diversificato, capace di raccontare le innovazioni e i nuovi trend e allo stesso tempo di riservare centralità per i grandi Maestri, i personaggi e gli universi narrativi che ci accompagnano, direi nella nostra quotidianità, da diverse generazioni”.

Mostra A regola d’arte

Partiamo allora con i festeggiamenti per gli 85 anni di Batman, personaggio amatissimo e sorprendente nella sua capacità di rinnovarsi pur restando sempre fedele a se stesso. Ad accogliere il pubblico di Romics il meraviglioso manifesto realizzato da Simone Bianchi dedicato al cavaliere oscuro. Cinque straordinarie personalità artistiche nel fumetto, cinema e musica, premiate con l’assegnazione del Romics d’Oro: la geniale fumettista Vanna Vinci; il musicista e compositore Riccardo ZaraDan Panosian, disegnatore americano di successi internazionali; Dylan Cole, Concept Art Director del grande cinema; Simone Bianchi, disegnatore per Marvel e DC Comics. Una edizione che celebra inoltre importanti compleanni come quello dei 75 anni del settimanale Topolino e delle Serie TV Happy Days e Heidi e che rende omaggio allo scomparso editore Francesco Coniglio con una mostra originale. In collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico e la Scuola Romana dei Fumetti, arrivano i Corpi a Regola D’Arte degli atleti paralimpici con una mostra e un evento di live painting. Un omaggio immancabile infine per Akira Toriyama, il grande mangaka scomparso recentemente. Centrale come sempre il grande fumetto d’autore con centinaia di iniziative e con il Premio Romics del Fumetto, in collaborazione con il Centro per il Libro e la Lettura – MIC e l’Istituzione Sistema Biblioteche e Centri Culturali di Roma Capitale”. E poi le mostre, Simone Bianchi: Pellegrino tra gli spazi., Il Viaggio Notturno di Vanna Vinci,  Il mio ring È Il Fumetto: L’arte di Dan Panosian,The art of Dylan Cole, Francesco Coniglio, Editore Liber, Corpi a regola d’arte.  Gli appuntamenti speciali con  Topolino: 75 anni insieme!  e tanti altri,  le anteprime e il  cinema con Gli Acchiappaeroi: da Ghostbusters ad Avatar, dall’85° anniversario di Batman alla grande animazione.

GLI APPUNTAMENTI IN PROGRAMMA

Giovedì 4 aprile Gallucci Editore presenta Dolcetti Micidiali, il secondo volume della serie di gialli per ragazzi con l’autore Luca Di Gialleonardo; nell’incontro Storie di viaggio attraverso mondi fantastici, Giunti Eventi porta in anteprima a Romics la nuova collana Portali con i due primi titoli Avventure dei cinque regni di S.C. Alder e Lo Scivolo di luce di Luca Saltini; UNICEF, presenta a Romics la nuova Web App OPS! sviluppata nell’ambito della campagna OPS! – la tua Opinione, oltre ogni Pregiudizio, contro gli Stereotipi! nel contrasto alle discriminazioni intersezionali; la casa editrice Tunuè tra quiz, disegni e giochi, in due appuntamenti speciali in programma giovedì 4 e venerdì 5 aprile, presenta a Romics la serie a fumetti dell’amatissimo riccio blu Sonic. Vanna Vinci, Romics d’Oro della XXXII edizione, venerdì 5 aprile accompagna i più piccoli in un laboratorio di disegno sui dinosauri tratti dal suo libro La Bambina Giurassica (Mondadori); Fraffrog e Savuland dialogano sul loro recente lavoro edito da GigaCiao, Cosa faremo da Grande?; l’incontro speciale per Francesco Coniglio – Editore Libero alla presenza di Alessandro BotteroVincenzo Perrone e Susanna Schimperna, per omaggiare il lavoro, la passione e la dedizione di Francesco Coniglio; Paolo Barbieri presenta il suo nuovo libro Storie di Unicorni (Sergio Bonelli Editore) in un evento speciale in cui l’autore, per la prima volta, si cimenta nella realizzazione di un’opera con la tecnica del body painting; per gli amanti del gaming Jurij Ricotti presenta il libro Commodore 64 vs ZX Spectrum che tratta la guerra tra i due computer che hanno fatto la storia dell’informatica.

Tre appuntamenti dedicati al disegno dal vero con live performance: giovedì 4 e venerdì 5 aprile gli autori dell’artist alley coordinati da Sergio Algozzino si alternano in due sessioni di live drawing in cui a posare sono le modelle Mariangela Imbrenda e Federica Beni; in collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico e la Scuola Romana dei Fumetti sabato 6 aprile un appuntamento speciale che celebra l’arte, lo sport e l’inclusione con i docenti della scuola Mauro De LucaArianna ReaMassimo Rotundo e Valeria Abatzoglu che dipingono dal vero, in posa come bronzi di Riace, gli atleti paralimpici Melissa Marena (calcio per cechi), Maria Rita Cioccolini (nuoto artistico), Riccardo Cardani (snowboard) e Eugenio Migliaccio e Giorgia Mele (danza sportiva). Molti gli eventi speciali tra cinema, doppiaggio, cosplay e musica: venerdì 5 aprile Heidi festeggia il suo compleanno a Romics in una celebrazione unica con il panel Buon Compleanno Heidi! alla presenza di Elisabetta Viviani, celebre cantante della sigla, Valeria Arnaldi, giornalista e I Raggi Fotonici. Sabato 6 aprile un dialogo tra Mirko Fabbreschi e Franco Fasano, autore di musica leggera, racconta il suo incredibile percorso artistico nell’incontro Quattro chiacchiere al piano con…Franco Fasano; per i più piccoli torna l’immancabile appuntamento con il Cosplay Kids in un evento divertente e colorato con giovani e giovanissimi che avranno la possibilità di vivere un momento magico indossando i panni del proprio personaggio preferito. Il K-pop Contest Italia Special Romics, organizzato in collaborazione con KCI, porta a Romics lo spettacolo dove danza, musica e cosplay si uniscono per interpretare le più coinvolgenti e caratterizzanti coreografie di artisti e gruppi musicali coreani, riproducendo fedelmente la coreografia tratta da un video musicale di genere K-pop.

Sabato 6 aprile, un Giga-Evento vede protagonisti SioDado e Fraffrog che raccontano tutte le novità e il lavoro della recente casa editrice Gigaciao. Domenica 7 aprile Riccardo Zara, Romics d’Oro della XXXII edizione, presenta in anteprima il suo libro autobiografico edito da Nippon Shock Edizioni I Cavalieri del Re – La Vera Storia svelando il dietro le quinte delle sue creazioni; in collaborazione con Scuola Romana dei Fumetti e Fanucci ComicsFederico Mele presenta il suo adattamento a fumetti del classico Macbeth di William Shakespeare; in Daniele Serra: horror, comics e best seller un imperdibile incontro alla scoperta delle ispirazioni e delle opere di questo straordinario illustratore; Edizioni BD con la presenza dell’editor Dario Sicchio, presenta le due opere Fiabe di cenere e Cuore firmate dal giovane e talentuoso autore Simone Pace; in collaborazione con Fabbri Editore, la giovanissima Roby Polar Bear presenterà i suoi due volumi L’accademia del caos – Un’avventura a fumetti e I manga di Roby_Agenzia Tradimenti Vol.1. 

Domenica 7 aprile un tributo a Happy Days, la sitcom che ha impresso a fuoco nella memoria collettiva i mitici anni ’50, nell’incontro 50 anni di Happy Days, con una festa tra balli rock’n’roll, vestiti d’epoca, musica e aneddoti divertenti; le fate di Alfea sfileranno sul palco di Romics con il Winx Cosplay Contest organizzato da Rainbow e Epicos. Torna l’atteso appuntamento del Romics Cosplay Award, la prestigiosa sfilata cosplay dove i cosplayer di tutta Italia, sono chiamati a sfidarsi rappresentare l’alto livello del cosplay italiano.

Quando: da giovedì 4 a domenica 7 aprile dalle ore 10:00 alle 20:00.
Dove: Fiera Roma, Via Portuense 1645, 00148 Roma (RM), ingresso Nord ed ingresso Est (tutti i giorni)
Organizzatori: Fiera Roma e ISI.Urb
Ingresso: L’accesso alla manifestazione sarà consentito esclusivamente ai visitatori che avranno acquistato preventivamente il biglietto. I biglietti sono acquistabili esclusivamente dal sito www.romics.it o presso i rivenditori autorizzati Vivaticket.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.