di Redazione

15/5/2024

Il 18 maggio, dalle 19,30, al borgo della chiesa di Santa Maria in Castello una serata con cena e spettacoli

Spettacoli di danza aerea e acrobatica, giochi di luce ed effetti pirotecnici in stile medievale a cura della Compagnia Accademica Creativa. E poi una cena a base di piatti di cacciagione preparata dai volontari dell’associazione “Gli Sparatori”. A Tarquinia, nella suggestiva piazza della chiesa di Santa Maria in Castello, il 18 maggio dalle 19,30 si terranno i festeggiamenti per la contrada vincitrice e per quelle che hanno dato vita all’entusiasmante Palio dell’Anello.
Sarà una serata ricca di emozioni, all’insegna della buona cucina e dal grande impatto emotivo” – dichiarano Comune e Pro Loco. “Ci immergeremo in un’atmosfera magica in uno dei luoghi più belli della città, che indosserà per l’occasione l’abito della festa, con i contradaioli e gli artisti”. Si chiuderà così l’edizione 2024 della Rievocazione storica delle Contrade e del Palio dell’Anello, che ha visto il centro storico della città riempirsi di colori e suoni dei figuranti delle sette contrade partecipanti ad allietare un folto pubblico.

Abbiamo ridato vita a una manifestazione la cui tradizione si era interrotta per qualche anno. Ci auguriamo per sabato una grande partecipazione, per concludere nel migliore dei modi questo ritrovato evento” concludono gli organizzatori. Per partecipare alla cena è possibile avvalersi della prevendita presso il bar Tinia (piazza Trento e Trieste) e l’Ottica Valerioti (corso Vittorio Emanuele). Il Corteo delle Contrade e il Palio dell’Anello sono stati organizzati dal Comune di Tarquinia, dalla Pro loco Tarquinia e dall’Associazione Tarkna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.