Crea sito

di Redazione

Gli italiani sono un popolo di santi, poeti e navigatori e di …scrittori, infatti sebbene gli italiani leggano pochissimo in compenso scrivono tanto. Solo il 38% degli italiani legge- anzi compra, il che è diverso- appena un libro l’anno. Secondo recenti statistiche rilevate dall’ISTAT, ad oggi i non lettori italiani continuano a essere la maggioranza, e la differenza tra chi legge nel poco tempo libero e chi di tempo a disposizione ne ha ma preferisce sfruttarlo diversamente è un po’ troppo ampia. Sempre secondo l’ISTAT, infatti,  solo il 5% degli italiani legge almeno dodici libri l’anno, uno al mese, uno ogni trenta giorni; i pochi che leggono, comunque, leggono poco, in quanto solo il 46% della popolazione legge un massimo di tre libri l’anno.

Oltretutto è stato calcolato che la fascia più consistente di lettori è quella che va dagli 11 ai 14 anni, equivalente a un bel 60,8%, e le donne– più propense alla lettura già dall’età di sei anni- nell’ambito della lettura battono il 39,7% di lettori uomini con un 51,9%. Nonostante questa situazione di scarsa lettura le pubblicazioni, paradossalmente, continuino ad aumentare. Ciò avviene perché, grazie al web, è più semplice pubblicarsi anche da soli: sono 60mila i libri pubblicati ogni anno, e una persona su due non ne legge neanche mezzo. Sono tanti, tantissimi, gli scrittori emergenti, che si dilettano solo per provare o che creano opere degne di nota, giovani e adulti che per passione, curiosità, o quel che sia, decidono di riportare qualcosa nero su bianco, un fenomeno made in Italy che sta prendendo largamente piede portando a una grande produzione di libri, soprattutto romanzi. Così fioriscono anche i concorsi letterari con la speranza che oltre a scriverli i libri si possano anche leggere. E’ il caso del concorso letterario lanciato nel 2021  dall’’International tour film festival un concorso a carattere regionale   dal titolo   Un mare di libri in collaborazione con la Prospettiva editrice. Sono previste 2 sezioni:

  1. romanzi a tema storico
  2. saggi a tema cinematografico

Le iscrizioni sono gratuite e rimarranno aperte fino al 30 giugno 2021.  La Presidente della giuria è  Carola Carulli  giornalista del tg2.

La premiazione avverrà nel pomeriggio di domenica 3 ottobre, giornata conclusiva dell’ ITTF presso l’hotel San Giorgio di Civitavecchia alla presenza degli scrittori Dacia Maraini ed Elio Pecora.

Le opere finaliste saranno promosse attraverso il circuito regionale delle biblioteche del Lazio.

Tutte le info e il bando su:

www.internationaltourfilmfest.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Trovaeventinews è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Civitavecchia,  n 3 del 06/08/2020. Tutti i contenuti sono sottoposti a copyright